Responsive Ad Area

Condividi

Idee / Programma

Abbiamo trovato il direttore generale dell’azienda Italia

Ho avuto modo di vedere sul web il discorso di Stefano Parisi pronunciato a Roma il 1° aprile scorso. Stranamente non sono stato raggiunto dalla tipica sonnolenza che mi pervade dopo i primi minuti di ascolto di un politico. Anzi, ho assistito con entusiasmo come fosse uno splendido spettacolo. Finalmente – ho pensato – si è presentato sulla scena politica un soggetto che è abituato a spiegare e risolvere le questioni con la naturale concretezza di chi per tutta la vita lavorativa ha amministrato imprese.
La sua competenza è stata una gradita sorpresa e mi ha fatto ricordare le centinaia di aziende italiane che sono all’avanguardia nel mondo perché gestite bene dai loro direttori.

L’Italia negli ultimi anni è stata governata a turno da un imprenditore o da politici di estrazione sindacale, che nella vita lavorativa sono sempre stati in contrapposizione. Quasi come una partita di calcio tra imprenditori e sindacalisti, dove nel primo tempo arbitra un imprenditore e nel secondo tempo un sindacalista. Peccato che il vero arbitro debba essere però imparziale e corretto come lo deve essere il direttore generale dell’azienda.
Un vero imprenditore è geneticamente portato a perseguire il suo profitto, mentre un sindacalista è sempre pronto ad individuare i soli diritti degli operai, danneggiando talvolta l’azienda stessa.

Tutti sanno che, quando il capo è capace, il lavoro per i suoi sottoposti diventa semplice e redditizio. Quando invece non è all’altezza tutto si complica rendendo il lavoro più faticoso e con scarsi risultati, quasi come dover spingere un’automobile con il freno a mano tirato. Stefano Parisi è la persona giusta al quale faccio tutti gli auguri per poter costituire una squadra di persone competenti, integre, umili e generose che ci diano una mano a risollevare le sorti della nostra Nazione.
Non si limiti comunque ad essere un referente del centrodestra. Il bene comune non ha partiti e anche nell’elettorato di sinistra ci sono persone che stanno cercando qualcuno che sia capace di governare.

Condividi

Scrivi un commento

1 Commento su "Abbiamo trovato il direttore generale dell’azienda Italia"

Ordina per::   più recenti | più vecchi | più votati
trackback

[…] ABBIAMO TROVATO IL DIRETTORE GENERALE DELL’AZIENDA ITALIA […]

wpDiscuz

Password dimenticata

Registrati