Responsive Ad Area

Veneto

Autonomia, Menorello: governo convochi subito Zaia

“Sarebbe gravissimo se, come riportato da alcuni giornali, il Governo avesse davvero intenzione di convocare al tavolo delle trattative per l’autonomia post referendum, Lombardia ed Emilia Romagna e non il Veneto”. E’ quanto dichiarato in una nota da Domenico Menorello, coordinatore veneto di Energie PER l’Italia e deputato di Civici e Innovatori. “Sarà bene ricordare al sottosegretario Bressa – prosegue Menorello – che nel corso del question time del 2 maggio scorso, il Ministro per gli Affari regionali rendeva ufficialmente nota sia la domanda di avvio del negoziato ai sensi dell’art. 116 della Costituzione, inoltrata dal Presidente della Regione Veneto già nel marzo 2016, sia la disponibilità dell’esecutivo ad avviare la proced...

In tanti ai gazebo di Energie PER l'Italia, voteremo Sì al referendum per l'autonomia!

In tanti oggi hanno animato i nostri gazebo per il referendum sulla autonomia, a Milano e in altre città della Lombardia, Brescia, Como, Lecco, Mantova, Milano, Monza, Pavia, Sondrio e Varese. Una giornata di mobilitazione riuscita e a pensarci bene straordinaria per un movimento giovane come il nostro. Una giornata che dimostra come e quanto Energie per l’Italia si stia radicando nei territori, e con quanta passione e con quanto impegno i nostri sostenitori e militanti si avvicinano all’appuntamento del prossimo 22 ottobre. Grazie a tutti! Al referendum voteremo Sì per avere più autonomia, che per noi non significa dare più soldi alle regioni ma tagliare le tasse ai cittadini, ridurre la spesa pubblica e aumentare gli investimenti in infrastrutture.

Abbiamo bisogno di federalismo fiscale, non di altri Referendum

Abbiamo bisogno di federalismo fiscale, non di altri Referendum. Renzi ci ha fatto perdere un anno dietro ad un Referendum inutile e divisivo. Renzi ha messo tutti i problemi sotto il tappeto: debito pubblico, stagnazione , disoccupazione, dissesto delle banche. Tutto nascosto per distogliere lo sguardo degli italiani dai problemi concreti, per farci concentrare su una riforma istituzionale confusa e superata. Il Referendum proposto dai Presidenti del Veneto e della Lombardia rischia di farci fare la stessa fine. Impegnare l’opinione pubblica veneta e lombarda su un Referendum consultivo senza nessun effetto pratico.Pura propaganda .Oggi abbiamo bisogno di risposte da parte della politica, non campagne mediatiche e slogan. L’appoggio di alcuni partiti del centrodestra alle iniz...

Password dimenticata

Registrati