Responsive Ad Area

turismo

Il Turismo è un settore strategico per il Paese: investiamo nei nostri alberghi

Troppo spesso ci diciamo che il nostro Paese può ripartire dal turismo; che siamo la nazione più bella del mondo e che il Belpaese giocherà un ruolo importante nell’ambito dell’attrattività turistica nei prossimi anni. Ma se il territorio, il settore agroalimentare, il clima e le bellezze artistiche, sono il punto di forza che attrae turisti da tutto il mondo, quali sono i più grandi ostacoli al rilancio dell’economia del turismo in Italia? La risposta è presto trovata se guardiamo al nostro compendio immobiliare alberghiero. Oggi la maggioranza degli Hotel italiani sono vecchi, con un limitato numero di camere, gestiti a livello familiare, non supportati da sistemi informatici gestionali e di promozione sui mercati internazionali. Molti nostri alberghi sono privi di standard qualitativi a...

Non siamo un Paese per turisti

Parafrasando un noto film dei fratelli Coen, l’Italia non è un Paese per turisti. Amiamo vantarci delle nostre bellezze naturali, dei prodotti della nostra terra, del patrimonio storico-culturale. Non perdiamo occasione, quando viaggiamo all’estero, per raccontare le meraviglie che nasconde il Belpaese. Li nascondiamo talmente bene, i nostri tesori, che quasi ci dimentichiamo dei turisti. Viviamo un paradosso enorme. Siamo il Paese che detiene il maggior numero al mondo di luoghi iscritti alla Lista del Patrimonio Mondiale UNESCO (ben 51), rientriamo tra le prime 10 nazioni al mondo in termini di valore del proprio “marchio” e tra i 15 Paesi con la migliore reputazione. Non solo tanta sostanza quindi, ma anche una percezione estremamente positiva. Se vi è un settore nel quale l...

Monitorare le best practice nella cultura

Premessa La società italiana è più meritevole del suo ceto politico e dirigenziale. Il Paese è imbrigliato e sono necessarie profonde riforme per affrontare le sfide presenti e quelle che ci attendono. Occorre lavorare su obiettivi di medio e lungo periodo favorendo un virtuoso ricambio tra società e classe dirigente. Individuare le migliori pratiche è possibile e metterle in atto è il nostro compito. Attraverso il nostro lavoro si libereranno le energie dell’Italia. Quale approccio adottare? Si deve passare attraverso un portentoso lavoro di ascolto e di sintesi. Ascoltare ed osservare direttamente la società stabilirà un nuovo tipo di legame tra rappresentati e rappresentanti e porterà consenso in tempi rapidi. Obiettivo Viste le necessità politiche, serve formulare in tempi ristretti le...

Password dimenticata

Registrati