Responsive Ad Area

semplificazione burocratica

Riformare AGEA. Un dovere verso gli agricoltori e i cittadini.

L’Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura è un ente istituito nel 1999 per sostituire l’AIMA (Agenzia per gli Interventi nel Mercato Agricolo), esistente fin dal 1966. L’Agenzia si occupa della distribuzione dei fondi provenienti dalla Politica Agricola Comune dell’Unione Europea fra i produttori agricoli italiani. AGEA deve passare, dall’attuale unica funzione di organismo pagatore e di coordinamento, anche ad una più pregnante funzione di fonte aperta di dati per il territorio a cui devono poter attingere informazioni ISTAT, Agenzia delle Entrate, Comuni, Ordini Professionali. AGEA infatti detiene un patrimonio pubblico di dati di portata enorme. Tali dati sono utilizzati solo per l’erogazione dei pagamenti PAC e PSR, mentre molto altro potrebbe essere fatt...

Anche l'Ambiente ha bisogno di semplificazione

La normativa a tutela dell’ambiente in Italia è prevalentemente costituita da atti di recepimento di provvedimenti emanati a livello UE. Nel corso degli anni la Comunità Europea ha elaborato alcuni modelli di tutela ambientale a partire dal modello cosiddetto del “command and control” (autorizzazione, pianificazione, potere sanzionatorio) a cui successivamente sono stati apportati alcuni correttivi per renderlo più flessibile, attraverso strumenti di mercato e l’incentivazione delle condotte virtuose (si pensi alla carbon tax applicabile alle emissioni inquinanti). In quest’ambito si possono enucleare alcuni principi che sovrintendono alla tutela dell’ambiente: • il principio di precauzione • il principio chi inquina paga • il principio di integrazione delle politiche ambiental...

Password dimenticata

Registrati