Responsive Ad Area

radicalismo

Italia ed Europa contro terrorismo e radicalismo

L’attacco terroristico all’aeroporto di Orly, dopo quelli di Berlino, Parigi, Bruxelles e altri ancora, è un attacco all’Europa. Un terrorismo frutto di un crescente radicalismo islamico che può essere contrastato solo armonizzando leggi e approcci a livello europeo e nazionale. Senza tuttavia dimenticare l’importante ruolo della collettività nella sua dimensione locale, attraverso il coinvolgimento di sindaci, associazioni e comitati cittadini. È ad esempio già accaduto che nostri concittadini musulmani particolarmente attenti, abbiano segnalato alle autorità situazioni di radicalismo. Per poter operare con efficacia sono però necessari gli strumenti. E gli strumenti funzionano se i servizi di intelligence e le forze di polizia hanno sufficienti risorse umane e mat...

Terrorismo islamico e radicalismo: prima garantire la sicurezza dei cittadini

Terrorismo islamico e radicalismo sono una minaccia per la sicurezza. Gli attacchi del terrorismo islamico di Berlino, Parigi, Bruxelles, e altri ancora, sommano paura alla paura e mettono in crisi le istituzioni, nazionali ed europee: Italia inclusa. In primo luogo dobbiamo considerare il terrorismo per quello che è: “terrorismo islamico” che sfrutta la religione come giustificazione e lo fa attraverso una visione radicale dell’Islam. Tale visione deve essere in primo luogo rifiutata pubblicalmente e formalmente dalle comunità di musulmani in Italia e in Europa. Dobbiamo poi concentrarci su una soluzione che parta dalle sue cause e non limitarci a reagire agli attacchi: è una minaccia diretta alla nostra sicurezza che si alimenta di conflittualità sul piano sociale europeo e paga gl...

Password dimenticata

Registrati