Responsive Ad Area

politiche

Come il centrodestra può bissare alle Politiche la vittoria in Sicilia

Il voto siciliano consegna molte lezioni al futuro centrodestra di governo. La vittoria non può costituire alibi per evitare una solida riflessione autocritica e per ripetere una offerta politica scontata. In particolare, dobbiamo avere l’ambizione di proporci a quella grande quota di elettori che hanno disertato le urne o che hanno espresso il proprio voto per il candidato grillino. Vi sono ragioni in quelle scelte che devono essere comprese e rappresentate attraverso una proposta che può avere forti caratteri di originalità e di identità. Si tratta in primo luogo di rifiutare il condizionamento di quelle reti che sono ancorate allo Stato pesante fatto di spese ingiustificate e di tasse insopportabili. Il voto di opinione esprime una domanda di società più libera e responsabile, quale non...

Roma, si riunisce Coordinamento Nazionale Energie PER l'Italia

Un’agenda fitta quella della riunione del coordinamento nazionale di Energie PER l’Italia che si è tenuta a Roma il 31 ottobre, presenti il leader Stefano Parisi, i parlamentari e i responsabili a livello regionale di EPI. Nel corso della riunione si è discusso della organizzazione della campagna elettorale, in particolare della pre-raccolta firme utile a presentare la nostra lista alle politiche del 2018 (#FirmaPER portare i nostri candidati in parlamento). Sono anche stati definiti ufficialmente i due, decisivi eventi di Napoli (24 e 25 novembre presso la Reggia di Portici) e di Milano (2 e 3 dicembre presso il teatro Franco Parenti), quando presenteremo il nostro programma di governo #PERl’Italia. Dagli interventi in riunione è emerso il grande lavoro organizzativo che Energie PER l’Ita...

Password dimenticata

Registrati