Responsive Ad Area

Londra

Il diritto a non tollerare gli intolleranti

La risposta europea agli attentati di Londra non può limitarsi ancora una volta alle candele commemorative e alle bandiere a mezz’asta. Il cordoglio per le vittime del terrorismo islamico (sì, islamico) è diventato il rito pigro di un’Europa impaurita e politicamente corretta. Meno di un anno fa il sindaco di Londra, Sadiq Khan, dichiarava che subire attentati è “parte integrante” della vita nelle grandi città. Suppongo che stanotte abbia dormito sonni tranquilli. Io no. Karl Popper diceva che dovremmo rivendicare, nel nome della tolleranza, il diritto a non tollerare gli intolleranti. E questo criterio dovrebbe ispirare, subito e senza esitazioni, una decisa operazione culturale di contrasto all’ideologia dell’islam politico, senza la quale nessuna misu...

Password dimenticata

Registrati