Responsive Ad Area

lavoro nero

Rigenerare i voucher per una società più attiva, inclusiva e dinamica

Il lavoro accessorio (i cosiddetti buoni lavoro) è stata un’efficace soluzione di contrasto al lavoro nero e una occasione per favorire l’accesso al mercato del lavoro di giovani studenti, di disoccupati di lunga durata, di lavoratori disabili, di pensionati e in generale di quelle categorie a rischio di esclusione sociale, che comunque attraverso il lavoro occasionale regolare si mantenevano in attività lavorativa. Il caso belga e quello francese rappresentano il primo esempio di diffusione sperimentale del lavoro occasionale nel mondo dei servizi alla persona con una duplice finalità: 1) emersione del lavoro irregolare; 2) conciliazione tra vita professionale e vita familiare e dell’assistenza alle categorie deboli quali i bambini, gli anziani e le persone non autosufficienti. Nel 2001 i...

Password dimenticata

Registrati