Responsive Ad Area

Energie per l’Italia

Il giorno della vergogna, lo sfratto Bramini

La vicenda di Sergio Bramini è purtroppo l'emblema di una Nazione che non si occupa più dei propri imprenditori ed ha smesso di considerarli come un tesoro prezioso per l'economia e per il tessuto sociale del Paese. Per capire nel dettaglio di cosa sto parlando, ripercorriamo la storia di Sergio Bra...Leggi di più

L’ombra della Roma-Latina sull’accordo Zingaretti-LeU

Zingaretti dice che l’accordo elettorale con Liberi e Uguali di Grasso e D’Alema, cioè con il partito dei magistrati che blocca lo sviluppo in Italia, non condizionerà le politiche infrastrutturali della Regione. Eppure nel programma del Presidente uscente non c’è traccia dell’Autostrada Roma-Latina...Leggi di più

Lazio 2018, il Foglio intervista Stefano Parisi

Ma insomma, Stefano Parisi, lei è romano o milanese? “Sono nato a Roma. Vivo a Roma, ma lavoro a Milano. La mia famiglia, mia moglie e le mie figlie, sta qua”. Non lontano dalla sede del comitato elettorale, un piano seminterrato – ma elegante – nel quartiere Trieste-Salario. Bella zona, borghese e ...Leggi di più

Parisi: «così il Lazio può farcela»

Implementare le infrastrutture, ridare slancio alla sanità, regole chiare e meno burocrazia per favorire gli investimenti, più poteri, e responsabilità, agli enti locali. Stefano Parisi, leader di Energia per l'Italia, candidato del centrodestra alla guida della regione Lazio, anticipa i punti chiav...Leggi di più

«Posso battere Zingaretti. Io candidato al Senato? Non voglio paracadute». Parla Parisi

Una notte per pensare. Per interrogarsi sui pro e i contro di una scelta. « È duro rinunciare a mettere in campo la lista e il simbolo di Energie per l'Italia. Ma il progetto non muore, si trasforma...». Stefano Parisi passa da una telefonata a un'altra. Molti dei suoi lo invitano a pesare i costi d...Leggi di più

Perché il Salario minimo è una ”bomba comunicativa”

Prima di ogni scadenza elettorale, si torna a parlare di salario minimo. Un argomento piuttosto conosciuto, che esercita da sempre fascino politico per la semplicità del messaggio: se viene fissato per legge un limite inderogabile di stipendio orario o mensile i lavoratori sottopagati vedranno ricon...Leggi di più

Parisi: «Va fermata la deriva di Roma e del Lazio»

Scelta sofferta. Ma ora il candidato del centrodestra per la presidenza della Regione Lazio c'è: Stefano Parisi. Ed eccolo qui. Per Parisi il pressing di Berlusconi è stato irresistibile? «Ho avuto la richiesta da parte della Meloni e di Tajani, con Berlusconi non ho ancora parlato, per arrivare a u...Leggi di più

Vincolo di mandato: una norma illiberale e inutile

'Noi non tradiremo il mandato elettorale!' Ha fatto bene Stefano Parisi il 3 dicembre a Milano al Teatro Franco Parenti concludere con queste parole forti il suo discorso di presentazione del programma di governo del neo-nato partito Energie PER l’Italia. Un forte richiamo al senso di responsabilità...Leggi di più

Cinquant’anni fa, la primavera di Praga

Sembrano in pochi a ricordarlo, ma Energie PER l'Italia non può non farlo. In quell'inizio anno il riformista slovacco Alexander Dubcek salì al potere, e continuò a governare  fino al 20 agosto dello stesso anno, cioè fino all'invasione dell'Unione Sovietica e dei suoi alleati del Patto di Varsavia....Leggi di più

  • 1
  • 2
  • 8

Password dimenticata

Registrati