Responsive Ad Area

Energia

Perché è importante aumentare ricerca ed innovazione in Italia?

L’Italia è l’ottava potenza industriale con una quota del 2,5% sulla produzione mondiale. La Cassa Depositi e Prestiti ha recentemente dichiarato che moltissimi operatori economici stranieri hanno espresso la precisa volontà di investire in Italia nei prossimi anni in quanto la manifattura Italiana è considerata di precisione e di ottima qualità, ma difatti si riscontra che risente di un livello di innovazione non adeguato agli sviluppi tecnologici e produttivi mondiali, a scapito di un accesso facilitato ai mercati internazionali. A ciò si affianca una modernizzazione infrastrutturale del Paese che non è stata ancora completata; questo scenario ha un impatto negativo sull’efficienza e sulla velocità delle reti di connessione fisica di beni e merci lungo la penisola e verso l’estero, dimin...

Programmazione energetica nazionale

La programmazione energetica nazionale necessita di un approccio coordinato con gli indirizzi e gli atti di politica energetica adottati all’interno dell’Unione Europea, che si articola, in via generale, su quattro linee di intervento: sicurezza dell’approvvigionamento, per assicurare una fornitura affidabile di energia quando e dove necessario; garantire il funzionamento del mercato dell’energia e la sua competitività, per assicurare prezzi ragionevoli per utenze domestiche e imprese; promuovere il risparmio energetico, l’efficienza energetica e lo sviluppo di energie nuove e rinnovabili, attraverso l’abbattimento delle emissioni di gas ad effetto serra e la riduzione della dipendenza da combustibili fossili; promuovere l’interconnessione delle re...

Password dimenticata

Registrati