Responsive Ad Area

Condividi

Economia e Fisco / Semplificazione e Digitalizzazione

Sistema dei Pagamenti Elettronici (Pago PA) – Di che cosa si tratta?

Il Sistema dei Pagamenti Elettronici (chiamato Pago PA) è una infrastruttura che permette ai cittadini e alle aziende di eseguire tutti i tipi di pagamento per le pubbliche amministrazioni in modalità online. Inoltre, ogni pagamento ha associato un codice riscontrabile online. A fine 2014, ben 7 regioni, 9 amministrazioni centrali e 8 enti locali avevano aderito al progetto.

I cittadini e le aziende possono scegliere il canale tecnologico, lo strumento di pagamento e il prestatore dei servizi di pagamento. Le pubbliche amministrazioni che usufruiscono di Pago PA beneficeranno di una immediata riscossione degli incassi, ricevendo il pagamento in tempo reale. Attualmente ci sono problemi infrastrutturali che non consentono l’affermazione di Pago PA. Infatti bisognerebbe creare un sistema di call-center nazionale per garantire un servizio di helpdesk ai limiti della perfezione.

Inoltre bisogna aumentare le risorse dell’infrastruttura, poiché allo stato attuale, solo pochi tipi di pagamento possono essere effettuati. Pago PA permetterà un risparmio economico non indifferente. Infatti, saranno ridotti i reclami e le contestazioni, oltre ai contenziosi, e verranno semplificate le procedure amministrative. L’uso del bollettino postale e del contante sarà ridotto. Per i cittadini, il pagamento dei tributi, delle multe e delle bollette verrà eseguito in modalità elettronica, riducendo i tempi e i costi.

Condividi

Foto del profilo di fscotto
Nato ad Avellino il 3 Aprile 1982. Nel 2005 ho conseguito la Laurea con lode in Informatica presso l'Università degli Studi di Salerno, con tesi sull'Interazione Uomo Macchina. Nel 2008 ho conseguito la Laurea Specialistica con lode in Informatica presso l'Università degli Studi di Salerno, con tesi sulla Simulazione. Lavoro dal 2009 nel settore Informatico. Attualmente sono analista/programmatore. Nel 2009 mi sono trasferito a Milano per lavorare in ambito Informatica bancaria (area Finanza). Dopo due anni e due mesi mi sono trasferito a Roma. Nutro interesse verso i linguaggi di programmazione, ottime competenze matematiche (in particolare nel campo statistico e tecniche di ottimizzazione e simulazione) e swarm intelligence. Spero di poter dare un forte contributo per risvegliare il Paese.

Scrivi un commento

1 Commento su "Sistema dei Pagamenti Elettronici (Pago PA) – Di che cosa si tratta?"

Ordina per::   più recenti | più vecchi | più votati
Gabriele Giorgi
Iscritto
Credo che più che di nuovi sistemi di pagamento avremmo bisogno di una grande riforma fiscale che riduca drasticamente gli impegni tributari, che ci semplifichi la vita senza diventare i nuovi schiavi dell’ informatica e della burocrazia. Sogno ad esempio un mondo dove ci sia una sola tassazione! se, sempre come esempio, trasferissero tutte le entrate dello stato sull’ iva si avrebbe un sistema tributario molto semplice, di facile controllo (poiche si ridurrebbe la platea contribuenti per lo meno del 70%), più equo ( chi ha soldi e compra paga, chi ne ha meno e compra meno paga meno), e… Leggi di più
wpDiscuz

Password dimenticata

Registrati