Responsive Ad Area

Condividi

Idee / Lavoro e Welfare

Recensione di #MAKER: Cosa cercano le aziende dagli artigiani digitali

Uno dei conclamati problemi del mercato del lavoro italiano è lo squilibrio tra domanda e offerta di competenze. Da un lato, le aziende alla ricerca di lavoratori che rispondano alle proprie esigenze di sviluppo; dall'altro persone alla ricerca della perfetta opportunità di lavoro adatta ai loro studi, interessi e aspirazioni. Nel mezzo, decine di migliaia di opportunità mancate di sviluppo personale e professonale per l'individuo, aziendale per l'impresa ed il sistema economico, e sociale per il benessere del Paese. Lo dimostrano i dati ISTAT sui NEET: sono oltre 2 milioni i "giovani non occupati e non in istruzione e formazione".

Questo squilibrio è alimentanto, in parte, da un fenomeno poco studiato che il libro #Maker di Stefano Schiavo ha il merito di mette in luce: l'incapacità di integrazione tra due mondi professionali, il mondo aziendale e il mondo dei maker.

I maker sono gli artigiani 2.0, i giovani inventori che dettano il passo del cambiamento tecnologico in corso. Il maker può portare valore aggiunto in azienda "se è anche agente di cambiamento: un mediatore culturale capace di mutare la mentalità dell'imprenditore, individuare nuove soluzioni, nuovi rapporti con i mercati e, soprattutto, nuovi modelli di business", dichiara Schiavo al Corriere Innovazione.

L'autore, ex manager e oggi consulente d'impresa, raccoglie testimonianze di imprenditori, maker, manager e ricercatori offrendo una "guida alla professione, al rapporto con il mondo aziendale, alla costruzione di un ruolo che possa essere integrato in un sistema economico complesso". Si fa riferimento a casi pratici e spunti utili alla comprensione del fenomeno maker e delle esigenze future delle aziende, impegnate in un ripensamento del proprio business model, all'interno del quale i maker potranno giocare un ruolo centrale.

Il tema di fondo è la ricerca di una strada per favorire il dialogo tra gli innovatori del saper fare con l'economia reale. Per non sprecare più le opportunità date dalla creatività italiana, dall'innovazione tecnologica e dalla grande domanda di Made in Italy nel mondo.

Titolo: #MAKER. Cosa cercano le aziende dagli artigiani digitali

Autore: Schiavi Stefano

Editore: Franco Angeli

Pubblicazione: 2017

Condividi

Proudly Italian. PhD in Geopolitics, business development manager, board member of https://t.co/qOk69Ih971 and the Asian Century Institute.

Scrivi un commento

Diventa il primo a commentare!!

wpDiscuz

Password dimenticata

Registrati