Responsive Ad Area

Condividi

Idee

Non è il solito Sud: il MEGAWATT di Napoli e la nostra idea di coesione nazionale

di Gennaro Salvatore*. Alla Reggia di Portici una bella pagina politica. Due giorni, di riflessioni, di approfondimenti tematici, non si è parlato né di alleanze né di candidature. Alla iniziativa di Energie per l'Italia non è andato in scena lo stanco rituale di una Napoli che parla di rivendicazionismo meridionalistico, non è andato in scena il solito film del Sud che chiede. Si è parlato di sistema Italia e dentro il sistema Italia delle politiche utili a ricostruire una coesione nazionale.

Parlamentari, tecnici, studiosi si sono avvicendati in tavoli tematici al fine di definire una proposta di programma per il Governo del Paese. Una telefonata di Bruno Contrada, molto applaudita ed un intervento di grande passione di Giovanni Negri, leader della Marianna Associazione che raccoglie i radicali che guardano al Centrodestra.

Il tutto concluso da Stefano Parisi che ha ribadito la collocazione di Energie per l’Italia nel centrodestra ma sotto le proprie insegne e con un offerta politica nuova, che vuole intercettare l’attenzione di quanti si sono rifugiati nel non voto o nel voto di protesta.

Tanti cittadini, molti amministratori ed in particolare tanti consiglieri che hanno scelto il civismo non riconoscendosi negli attuali contenitori nazionali. Energie Per l’Italia raccoglie questa sfida e vuole rappresentare la sintesi nazionale di questi amministratori. Ci sono donne ed uomini che, nella società post ideologica, hanno comunanza di ideali e valori. È il civismo che non vuole essere mera esperienza,  territoriale, che non sfocia nell'antipolitica, è il civismo che diventa disegno e progetto nazionale.

Lavoriamo, e lo faremo ancora, ad una rinnovata offerta politica sia nei contenuti che nella classe dirigente. Un progetto che dovrà, sempre più, essere sintesi di competenza, esperienza e rinnovamento.

*L'autore è vicecoordinatore regionale di Energie PER l'Italia in Campania.

Condividi

Scrivi un commento

Diventa il primo a commentare!!

wpDiscuz

Password dimenticata

Registrati