Responsive Ad Area

Condividi

Cultura / Idee

Verso un manifesto del Liberalismo Popolare

Nel mondo occidentale la libertà non è solo una parola e neppure una teoria, è una specie di “istinto” che appartiene a ciascun individuo come parte del suo DNA.

L’Italia appartiene alla civiltà occidentale e la sua cultura ne è parte fondante. L’istinto della libertà non è mai morto nel popolo italiano: si è espresso al massimo nell’Umanesimo rinascimentale collocando l’Uomo al centro dell’universo, “artefice del proprio destino”; è sopravvissuto  allo scientismo illuminista, all’ideologia marxiana e al tecnicismo odierno.

E  l’esigenza di maggiori libertà riemerge oggi con molta forza dal popolo italiano:

libertà di esprimere e scrivere  le proprie opinioni senza essere tacitati dal conformismo del politically correct;

libertà dallo strapotere dello Stato, della pubblica amministrazione, del fisco, di una certa magistratura, dal conformismo della maggioranza - forme di moderna tirannide;

libertà nella giustizia perché ogni individuo arrestato deve a) conoscere immediatamente le ragioni del suo arresto, b) essere processato con ragionevole rapidità, c) aver diritto alla libertà provvisoria sotto cauzione (Habeas Corpus Act).

Obiettivo primario del Liberalismo Popolare che il Movimento Energie PER l’Italia vuole realizzare come una sorta di imperativo morale è liberare tutte queste energie in ogni ambito della vita dell’individuo, nella società, nel lavoro, nella cultura, nell’economia, nella politica per tornare a far crescere nel nostro Paese il ben-essere materiale e spirituale. Liberando le energie si favorisce la crescita dell’individuo, del suo senso di responsabilità e di dovere civico e civile. Praticando le libertà la persona  acquisisce un atteggiamento di  maggiore solidarietà verso la società e di ragionevolezza verso  le istituzioni.

REALIZZARE LA PIENA  DEMOCRAZIA

Il nostro Paese soffre di un grave deficit di democrazia: il Parlamento sembra non essere in grado di svolgere il suo essenziale ruolo legislativo e la sua fondamentale funzione di esprimere la maggioranza di governo; il governo agisce come un’oligarchia al potere mentre i partiti sono diventati gli ausiliari dell’esecutivo.

La risposta alla richiesta di maggiore democrazia non consiste nell’inventare la migliore legge elettorale possibile, nell’elaborare grandi progetti di riforma e nell’elezione di un governo perfetto ma nell’utilizzo pieno delle istituzioni esistenti mediante lo snellimento e la semplificazione delle procedure democratiche, rinvigorendo il potere legislativo del Parlamento e il potere decisionale del governo.

In democrazia il Parlamento deve poter legiferare e il Governo deve assumersi la responsabilità delle sue scelte ed azioni.

Non importa quale governo vinca, importa  che il cittadino sappia  che la durata del governo è limitata, ha una fine e poi, se non ha mantenuto le promesse fatte in campagna elettorale, quel governo se ne va a casa e viene sostituito dall’avversario. Insomma il cittadino deve sapere di poter fare uso di tutte le forme di limitazione del potere.

Obiettivo politico  del Liberalismo Popolare è la realizzazione della piena democrazia rappresentativa  per il buon-governo del Paese, con governanti responsabili, dinamici ed efficienti, in grado di parlare chiaro, esprimere fiducia ed  integrità.

RINVIGORIRE L'IDENTITA’ DI POPOLO

L’identità di un popolo nasce dalla memoria della sua storia, delle sue tradizioni, della sua produzione artistica e culturale. E i valori della persona libera insieme alle virtù civili rafforzano tale identità che rende più grande ogni comunità.

La mancanza o la debolezza di identità culturale genera la paura del diverso, di chi porta con sé usi, costumi, religioni differenti. Il confronto, l’accettazione nascono dalla saldezza della propria identità.  Fondamentalismi  e relativismo portano a divisioni e conflitti.

Obiettivo culturale del Liberalismo popolare è rinforzare e potenziare il senso di identità del popolo italiano oggi  appannata e indebolita per trasformare l’Italia in una grande comunità aperta e cosmopolita.

LEGGI LA VERSIONE INTEGRALE

Condividi

Foto del profilo di Susanna Creperio Verratti
Politologa e saggista

Scrivi un commento

Diventa il primo a commentare!!

wpDiscuz

Password dimenticata

Registrati