Responsive Ad Area

Condividi

Esteri / Idee

Il diritto a non tollerare gli intolleranti

La risposta europea agli attentati di Londra non può limitarsi ancora una volta alle candele commemorative e alle bandiere a mezz'asta. Il cordoglio per le vittime del terrorismo islamico (sì, islamico) è diventato il rito pigro di un'Europa impaurita e politicamente corretta.
Meno di un anno fa il sindaco di Londra, Sadiq Khan, dichiarava che subire attentati è "parte integrante" della vita nelle grandi città. Suppongo che stanotte abbia dormito sonni tranquilli. Io no.

Karl Popper diceva che dovremmo rivendicare, nel nome della tolleranza, il diritto a non tollerare gli intolleranti. E questo criterio dovrebbe ispirare, subito e senza esitazioni, una decisa operazione culturale di contrasto all'ideologia dell'islam politico, senza la quale nessuna misura di sicurezza e di prevenzione sarà mai sufficiente.

Questo significa, in primo luogo, non aver paura di chiamare le cose col proprio nome. Significa dichiarare immediatamente fuorilegge l'UCOII e qualunque altra organizzazione legata ai Fratelli Musulmani e all'Islam politico, come già accade in moltissimi paesi del mondo arabo. Significa chiudere i canali satellitari che trasmettono messaggi antisemiti, di istigazione alla jihad o comunque legati all'islamismo politico, ancora visibili tranquillamente in tutta Europa. Significa istituire un registro pubblico delle moschee e degli imam, imponendo sermoni in italiano e obblighi di trasparenza.

Se la classe politica non fa queste scelte, allora si astenga dai cordogli e dalle false celebrazioni.

Condividi

Scrivi un commento

1 Commento su "Il diritto a non tollerare gli intolleranti"

Ordina per::   più recenti | più vecchi | più votati
Iscritto

Da dove ha tratto la notizia che il sindaco di Londra Sadiq Khan abbia fatto quelle affermazioni non è dato sapersi. Forse qualche sito di Trump ha sparato la bufala e molti, senza accertarsi della fonte, hanno abboccato. E poi come si fa a pensare che si possa dichiarare fuorilegge l’Unione delle Comunità Islamiche. Può spiegare per quale motivo? Una posizione isterica tipo quella di Salvini insomma la sua. Eppure si candida alla guida del paese!!!

wpDiscuz

Password dimenticata

Registrati