Responsive Ad Area

In primo piano

Home » In primo piano

Parla Parisi

Roma. Dice Stefano Parisi, leader di Energie per l’Italia, che il ritiro di Roberto Maroni dalla corsa per il Pirellone è stato “un regalo alla sinistra”. Gli elettori hanno appreso che “dietro le motivazioni espresse da Maroni non ci sono ragioni personali, ma un disegno politico di Forza Italia co...Leggi di più

«C’è Forza Italia dietro il ritiro di Maroni, in Lombardia la sfida si riapre»

Stefano Parisi è un manager che ha incontrato la politica (socialista) a 18 anni, ritrovandola a 59 con la candidatura a sindaco di Milano contro Beppe Sala e poi con il lancio del suo movimento Energie per l'Italia che il 4 marzo farà parte dell'alleanza di centrodestra. Nel mezzo, quarant'anni di ...Leggi di più

Con Parisi al Megawatt, siamo l’Italia che non si rassegna

Abbiamo iniziato il nostro cammino 16 mesi fa al fianco di uomo straordinario quale Stefano Parisi, con l’ambizione di ascoltare il Paese e trovare soluzioni per scalare la montagna di tutto ciò che lo blocca. Di fronte al male del Paese che esige cure drastiche sul piano dell'economia (mettendo all...Leggi di più

PER l’Italia: il lavoro del futuro

Discuteremo presto il nostro programma di governo PER l'Italia in due grandi eventi organizzati il prossimo 25 e 26 novembre alla Reggia di Portici, a Napoli, e il 2 e 3 dicembre al Teatro Franco Parenti di Milano. Due appuntamenti decisivi per la vita del nostro movimento. Oggi parliamo di lavoro. ...Leggi di più

PER l’Italia: una giustizia giusta

Discuteremo presto il nostro programma di governo PER l'Italia in due grandi eventi organizzati il prossimo 25 e 26 novembre alla Reggia di Portici, a Napoli, e il 2 e 3 dicembre al Teatro Franco Parenti di Milano. Due appuntamenti decisivi per la vita del nostro movimento. Oggi parliamo di giustizi...Leggi di più

Pil, Sacconi: trionfalismi ingiustificati, sotto di oltre cinque punti rispetto al 2008

"I dati italiani ed europei sull'andamento del Prodotto lordo descrivono una complessiva crescita nell'Unione e la conferma tuttavia del differenziale tra l'Italia ed i principali Paesi con cui si confronta. Ogni trionfalismo è quindi ingiustificato tenendo oltre a tutto conto dei tre giorni lavorat...Leggi di più

Quegli eroici imprenditori italiani alla conquista dei mercati globali

A tenere a galla l’economia italiana è un universo di imprenditori eroici che invece di lagnarsi della mancanza di domanda si sono rimboccati le maniche, hanno stretto i denti e di fronte al collasso dell’economia italiana di stampo tardo jugoslavo hanno aggredito i mercati globalizzati. Il loro suc...Leggi di più

Finanziaria: aumentano le tasse, cresce il debito pubblico

La disoccupazione giovanile continua a crescere. Oggi l'Istat dice che è al 35,7% e quella generale, invece, rimane stabile all'11,1%. Malgrado tutto il governo continua a mettere la testa sotto la sabbia. La manovra che approda al Senato è finanziata quasi interamente a deficit e con nuove tasse. I...Leggi di più

Intercettazioni, Sacconi (Epi): la montagna ha partorito il topolino

''Il testo del ddl sulle intercettazioni, dopo tanta preparazione, è cosa minima e di difficile applicazione. La montagna ha partorito il topolino. Rimane così pesantemente negativo il saldo sulla giustizia di questa legislatura nel corso della quale sono stati approvati provvedimenti come il codice...Leggi di più

  • 1
  • 2
  • 5

Password dimenticata

Registrati