Responsive Ad Area

Davide Poloni

Davide Poloni

Una professione comoda: il politico di mestiere

Quarant’anni fa il sindaco del mio paese disse che la classe politica era composta per lo più da persone ambiziose. L’ambizione, generalmente interpretata come una qualità, diventava un difetto nell’individuo che si candidava ripetutamente nel ”settore pubblico” poiché non era riuscito ad emergere nel settore privato. Trovava terreno fertile nell’aspettare il proprio turno e, con un mi...

Aumentare l'occupazione? Una soluzione esiste

”Lavorare tutti, lavorare meno” era uno slogan degli anni Settanta e, a causa del boom economico, pareva irreale ma oggi risulta attuale data la crisi economica e la continua globalizzazione. I politici continuano a sperare in una ripresa, ma chi è ben informato e realista non ci crede più. Il leggero aumento del PIL degli ultimi anni è calcolato su periodi di crisi peggiori ed il liev...

La ripresa dell'Italia dipende dal settore industriale

Gli ultimi vent’anni hanno visto un’impennata della capacità produttiva delle aziende grazie alle continue innovazioni tecnologiche. Si è proceduto ad una grande automatizzazione con l’immissione dei robot nel processo produttivo che, oltre ad elevare le quantità, hanno notevolmente incrementato la qualità dei prodotti. Una continua guerra di concorrenza è stata generata anche dall’apertura di nuo...

Autonomia delle province: la nostra storia

La situazione generale nell’azienda Italia è sempre più esplosiva: il debito aumenta, la disoccupazione è sempre elevata ed il futuro incerto. Quando l’azienda è in perdita, è più facile pensare di ridurre i costi che aumentare i ricavi. Per diminuire le spese è necessaria una migliore organizzazione ottimizzando ogni reparto con la collaborazione dei dipendenti nel ricercare nuove soluzioni. Anal...

Abbiamo trovato il direttore generale dell'azienda Italia

Ho avuto modo di vedere sul web il discorso di Stefano Parisi pronunciato a Roma il 1° aprile scorso. Stranamente non sono stato raggiunto dalla tipica sonnolenza che mi pervade dopo i primi minuti di ascolto di un politico. Anzi, ho assistito con entusiasmo come fosse uno splendido spettacolo. Finalmente – ho pensato – si è presentato sulla scena politica un soggetto che è abituato a spiegare e r...

Password dimenticata

Registrati