Responsive Ad Area

DONA IL 2×1000

NON TI COSTA NULLA, SARAI PROTAGONISTA INSIEME A NOI DI UNA NUOVA POLITICA.

 

Destinare il tuo 2x1000 a Energie per l’Italia è molto semplice: devi solo compilare l’ultima pagina del modello per la dichiarazione dei redditi.
Nella sezione "SCELTA PER LA DESTINAZIONE DEL DUE PER MILLE DELL’IRPEF", nel campo codice scrivi A42 che identifica Energie per l’Italia. Firma nello spazio accanto

CHI PUO’ DONARE

Chiunque presenti la dichiarazione dei redditi o abbia ricevuto la C.U. relativa al 2017 ovvero tutti i cittadini che:

  • presentano la dichiarazione dei redditi Modello 730/2018
  • presentano il Modello REDDITI persone fisiche 2018 (ex UNICO)
  • coloro i quali, seppure titolari di redditi, sono esonerati dall’obbligo di presentazione della dichiarazione.

 

MODALITA’ E SCADENZE DI PRESENTAZIONE

E’ sufficiente trasmettere la dichiarazione dei redditi, attraverso gli intermediari abilitati alla trasmissione telematica (commercialista, CAF, ecc.) o i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate.

Modello 730/2018

Il 730 precompilato deve essere presentato

  • entro il 23 luglio, nel caso di presentazione diretta all’Agenzie delle Entrate, al sostituto d’imposta oppure al Caf o al professionista.

Il 730 ordinario deve essere presentato

  • entro il 9 luglio

Modello REDDITI/2018 (ex UNICO)

Il Modello REDDITI Persone Fisiche 2018 deve essere presentato

  • dal 2 maggio 2018 al 2 luglio 2018 se la presentazione viene effettuata in forma cartacea per il tramite di un ufficio postale;
  • entro il 31 ottobre 2018 se la presentazione viene effettuata per via telematica, direttamente dal contribuente ovvero se viene trasmessa da un intermediario abilitato alla trasmissione dei dati.

Avvertenza
I cittadini esonerati dall’obbligo di presentazione della dichiarazione dei redditi possono effettuare la scelta utilizzando la scheda scaricabile qui e presentandola in busta chiusa, entro il 31 ottobre 2018, allo sportello di un ufficio postale o a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (commercialista, CAF, ecc)

La busta da utilizzare per la presentazione della scheda deve recare l’indicazione “SCELTA PER LA DESTINAZIONE DELL’OTTO, DEL CINQUE E DEL DUE PER MILLE DELL’IRPEF”, il codice fiscale, il cognome e nome del contribuente. La scheda deve essere integralmente presentata anche nel caso in cui il contribuente abbia espresso soltanto una delle scelte consentite (otto o cinque o due per mille dell’IRPEF). Inoltre, la scheda per la destinazione dell’otto, del cinque e del due per mille dell’IRPEF può essere presentata direttamente dal contribuente avvalendosi del servizio telematico.

Password dimenticata

Registrati